Teatro Necessario Teatro dell'Arca Compagnia Teatrale Scatenati
ASSOCIAZIONE CULTURALE
TEATRO NECESSARIO ONLUS

DIALOGO

Data / Ora : 23/05/2020 - h. 20:30

Ada lavora come ricamatrice, Santuzzo vende il pesce e suona la chitarra. Non si conoscono. Non si sono mai accorti l’uno dell’altra.
Il loro incontro è fatale. È quell’incontro che tutti sognano: l’anima gemella. La vita è così… ti incontri, ti ami, ti sposi e fai un figlio… un bel maschietto. Che ogni tanto non parla, che è timido, che si vergogna a parlare ad alta voce, ma se gli metti una chitarra in mano la sua voce arriva fino a Reggio Calabria. Il figlio cresce, i tempi cambiano, e decide di lasciare la Sicilia. Lui il pescatore, come suo padre, non lo vuole fare. Così Ada e Santuzzo restano soli.
Rassegna Voci dall'Arca 2019-20-Teatro dell'Arca GenovaIl tempo passa e ogni cappotto che si infilano diventa sempre più pesante, e quando si infila il cappotto della gelosia si sente il profumo di un’altra donna, quando si infila il cappotto del dolore si sente il respiro della rassegnazione, quando si infila il cappotto della partenza si sente il silenzio dell’assenza. Solo allora si scopre la bellezza di quell’amore a prima vista, di un figlio che speriamo non smetta mai di cantare quel dialogo tra un uomo e una donna durato 50 anni.
Due performers in scena e Luca. Tutto inizia da un dialogo… tutto diventa musica. Una musica meravigliosa, parole colme di poesia.
La musica di Luca Tudisca, i dialoghi che sono pura poesia di Elisabetta Tulli, i raffinati movimenti coreografici di Nadia Scherani e
la regia delicata come una carezza di Mauro Simone.

SE VUOI ABBONARTI A PIU’ SPETTACOLI, ACQUISTA UNA CARD

Se invece vuoi prenotare per questo spettacolo, compila i campi più sotto,
inserendo i tuoi dati
Biglietto intero: € 15,00
Biglietto ridotto soci associazione: € 12,00
per gruppi e scuole telefonare a 338 4413 932

ENTRATA

Gli spettatori dovranno presentarsi 30 minuti prima dell’inizio dello spettacolo presso l’ingresso del Teatro dell’Arca in via Clavarezza,  per la verifica dell’autorizzazione all’ingresso, muniti di documento di riconoscimento in corso di validità.
Per questo motivo è consentito prenotare anche più biglietti per giornate diverse ma un solo posto a sedere per ogni biglietto.
Eventuali ulteriori spettatori, anche se componenti dello stesso nucleo familiare, dovranno effettuare una nuova prenotazione inserendo i propri dati personali.

E’ possibile portare con sè il telefono cellulare a condizione che venga tenuto spento per tutto il tempo della permanenza all’interno della struttura penitenziaria.

SPETTATORI MINORENNI

In caso di spettatore minorenne è necessario che uno dei genitori compili preventivamente l’apposito  MODULO DI MANLEVA  che dovrà essere stampato, compilato in tutte le sue parti e consegnato firmato al momento dell’ingresso insieme alla copia di un documento di riconoscimento in corso di validità del genitore firmatario

I TUOI DATI PERSONALI

I dati personali, necessari per la sicurezza all’interno della struttura penitenziaria, saranno trattati secondo le leggi sulla privacy e non ceduti a terzi.   Leggi la nostra informativa sulla privacy

COME ARRIVARE AL TEATRO DELL'ARCA

Teatro dell'Arca:
Piazzale Marassi 1 Genova (accesso da Via Clavarezza)

BIGLIETTO

Il biglietto potrà essere acquistato presso il botteghino del teatro al momento dell’ingresso
Tutte le prenotazioni dovranno obbligatoriamente pervenire entro 3 giorni dalla data di programmazione.
- La dicitura N/A (not available) sta ad indicare che i posti sono esauriti.  - Per "Esigenze Particolari" s'intende, ad esempio, difficoltà a camminare per cui saranno assegnati i posti più comodi da raggiungere; ci sono anche 2 posti per persone diversamente abili che facciano uso di ausilii, in tali casi mettere una nota, grazie.
Inserisci i tuoi dati nei campi più sotto.

Prenotazioni-Bookings

Tipo di biglietto Prezzo Posti
DIALOGO 23/05/2020
con Luca Tudisca, da un'idea di Mauro Simone
€15,00